Un pianeta a rischio
IT | EN
Associazione Olduvai Onlus. Per la Natura, per l'Uomo

Cambiamenti climatici e conseguenti gravi perturbazioni, oltre 11.000 specie a rischio di estinzione, il 50% della superficie terrestre modificato dall’uomo, 11,9 milioni di chilometri quadrati di superficie terrestre ad altissimo rischio di desertificazione, oltre 1.300.000.000 di persone che vivono in assoluta povertà, oltre 6.000 vittime al giorno per l’HIV nel solo continente africano, entro il 2050 ben 1.700.000.000 di persone che non saranno in grado di accedere alla quantità d’acqua minima necessaria a soddisfare i bisogni basilari.
Questo è il profilo di un pianeta a forte rischio.

L’Uomo dovrà presto modificare il proprio stile di vita per fornire una risposta concreta alle sempre più manifeste problematiche ambientali globali che, se ignorate, ne comprometteranno la sopravvivenza.
Come sosteneva nel 1992 Lester Brown, il fondatore del Worldwatch Institute, il primo istituto di ricerca sulle tematiche ambientali globali, la vivibilità del mondo per i nostri figli dipende dalle nostre decisioni di oggi.

Economia mondiale, demografia, valori e stili di vita dovranno cambiare drasticamente e in fretta per costruire un futuro ambientalmente sostenibile. Tali rapidi cambiamenti equivalgono ad una rivoluzione ambientale, che se riuscirà, verrà considerata al pari della Rivoluzione agricola e della Rivoluzione industriale, e sarà ricordata come una delle grandi trasformazioni economiche e sociali della storia umana.

Utente non registrato
utente:
password:
 
Legambiente è partner di
una alleanza per la
conservazione della biodiversità

il 5 per mille non ti costa nulla, ma può fare molto...
Le Aziende possono sostenere la tutela della Cicogna bianca. Le erogazioni liberali sono deducibili.
Un futuro sostenibile non è un sogno, dipende dal nostro impegno di oggi. Aiutaci a costruire un mondo capace di futuro.

Sostieni il programma nazionale di conservazione della Cicogna bianca.
Compila l'apposito form on-line. Il tuo avvistamento entrerà così a far parte del database nazionale degli avvistamenti di cicogne bianche.
Campagna nazionale di raccolta fondi per la conservazione della Cicogna bianca
Crediti     |      Mappa del sito     |      Termini d'uso     |      Privacy      © 2005 Associazione Olduvai Onlus Tutti i diritti riservati
Attenzione! Il sito su cui ti trovi non verrà più aggiornato in futuro. Per migliorare il servizio infatti Legambiente sta spostando tutta la comunicazione sul nuovo sito dell\'associazione. Potrai continuare a seguire i contenuti di questo sito e di altri su: http://lombardia.legambiente.it/. Ci scusiamo per il disagio. Legambiente Lombardia.