News
IT | EN
Volontari per la conservazione della Cicogna bianca



Legambiente Lombardia Onlus offre a tutti gli amanti della natura la possibilità di partecipare alle attività di tutela della Cicogna bianca in Lombardia sud-occidentale, in particolare presso i siti di rilascio a Zerbolò (PV - Parco Lombardo della Valle del Ticino), Zibido S.Giacomo (MI - Parco Agricolo Sud Milano) e a Castiglione d'Adda (LO - Parco Adda Sud) oppure presso i nidi attivi in provincia di Milano, Pavia e Lodi.


Le coppie legate ai programmi di conservazione attualmente gestiti da Legambiente costituiscono oltre il 50% della popolazione nidificante in Lombardia e quasi il 10% di quella nidificante in Italia.

Ci sono molte attività utili tra le quali scegliere:

La sensibilizzazione dei visitatori presso i Centri Cicogne in relazione al programma di conservazione
Il Centro Cicogne Cascina Venara di Zerbolò e le Stazioni di Ambientamento per Cicogne bianche di Castiglione d'Adda (LO) e di Zibido San Giacomo (MI), vengono visitati ogni anno da migliaia di persone. Il volontariato è coinvolto - a fianco dello staff - sia nelle attività di promozione dei Centri, sia nelle attività di informazione e sensibilizzazione dei visitatori e delle scolaresche.

La manutenzione della voliere di riproduzione ed ambientamento
Il coinvolgimento dei volontari è da sempre prezioso anche per la gestione delle attività di manutenzione che periodicamente devono essere effettuate per mantenere in buono stato voliere, recinti, camminamenti e strumenti impiegati nel progetto di conservazione della Cicogna bianca.

Il monitoraggio e l'informazione sulle Cicogne bianche presso i nidi attivi
Al fine di avere informazioni sulle nidificazioni in Lombardia ed evitare o prevenire eventuali forme di disturbo alle Cicogne durante la stagione riproduttiva, i volontari sono impegnati nel monitoraggio dei nidi. Essi, accanto alla raccolta di informazioni sulle nidificazioni, informano i visitatori e distribuiscono materiale informativo in relazione alla conservazione della specie. Questa attività viene effettuata durante il periodo di riproduzione delle Cicogne, da marzo fino a giugno.

Il censimento dei nidi delle Cicogne bianche:
Per sette giorni consecutivi, nel mese di maggio, volontari e staff Legambiente sono impegnati (a turno) nella ricerca di nidi attivi e di soggetti estivanti. L'unica condizione per la partecipazione è il desiderio di trascorrere una o più giornate in campagna, a contatto con la natura.

Per lo svolgimento delle attività elencate, Legambiente garantisce un percorso formativo finalizzato a mettere gli aspiranti volontari nelle condizioni di svolgere con soddisfazione un servizio utile alla conservazione della Cicogna bianca - ed alla tutela della natura più in generale - passando il proprio tempo libero in attività piacevoli insieme ad altre persone che condividono lo stesso approccio.

Se volete donare il vostro tempo, contattateci ai seguenti recapiti:
T. Mob. 338 63 20 830
E mail
cascinavenara@legambiente.org

Legambiente vi ringrazia fin da ora per la collaborazione.

Vi aspettiamo.

Utente non registrato
utente:
password:
 
Legambiente è partner di
una alleanza per la
conservazione della biodiversità

il 5 per mille non ti costa nulla, ma può fare molto...
Le Aziende possono sostenere la tutela della Cicogna bianca. Le erogazioni liberali sono deducibili.
Un futuro sostenibile non è un sogno, dipende dal nostro impegno di oggi. Aiutaci a costruire un mondo capace di futuro.

Sostieni il programma nazionale di conservazione della Cicogna bianca.
Compila l'apposito form on-line. Il tuo avvistamento entrerà così a far parte del database nazionale degli avvistamenti di cicogne bianche.
Campagna nazionale di raccolta fondi per la conservazione della Cicogna bianca
Crediti     |      Mappa del sito     |      Termini d'uso     |      Privacy      © 2005 Associazione Olduvai Onlus Tutti i diritti riservati
Attenzione! Il sito su cui ti trovi non verrà più aggiornato in futuro. Per migliorare il servizio infatti Legambiente sta spostando tutta la comunicazione sul nuovo sito dell\'associazione. Potrai continuare a seguire i contenuti di questo sito e di altri su: http://lombardia.legambiente.it/. Ci scusiamo per il disagio. Legambiente Lombardia.